OLIMPICA AKRAGAS, OPERAZIONE RILANCIO: IPOTESI RIPESCAGGIO?

L’ Olimpica Akragas ha ufficialmente cambiato propietario. Nel pomeriggio di oggi è stata raggiunta l’intesa tra il presidente Salvatore Bottone e l’avvocato palermitano, di origini agrigentine, Giovanni Castronovo che, dopo alcuni anni, torna al timone della prima squadra di calcio della città di Agrigento. Da presidente dell’Akragas, Giovanni Castronovo, ha conquistato la promozione in serie D. Castronovo dichiara: “È con grandissima emozione e soddisfazione che annuncio di essere il nuovo proprietario e presidente dell’Olimpica Akragas che presto cambierà denominazione e si chiamerà ASD Akragas 2018. È bellissimo tornare a casa, sono legatissimo a questi colori, a questa città. Sono già al lavoro per allestire una buona e solida società che sarà composta da persone che amano l’Akragas. Saremo dei professionisti nei dilettanti. Il mio primo obiettivo è quello di tornare a fare innamorare i tifosi dell’Akragas e di riportarli allo stadio a tifare per il Gigante. Voglio aprire un ciclo vincente e riportare l’Akragas nel calcio che conta”. La nuova proprietà sarà presentata nel corso di una conferenza stampa che si terrà sabato 29 giugno, alle ore 11:30, presso la sala stampa dello stadio Esseneto di Agrigento.

“Nel passare il testimone nelle mani dell’avv.Castronovo, a cui auguro per lui e per tutti noi tifosi il meglio, sento il dovere di ringraziare quanti hanno condiviso con me questa stagione difficile ma esaltante, che stava tramutandosi in una promozione per l’impegno profuso meritata, dapprima Giovanni Amico che contro tutto e tutti ha iscritto la squadra non permettendo che il calcio scomparisse dalla città, gli altri dirigenti Bartolomeo, Brunco e Nocera,il ds Russello, l’allenatore Falsone col suo staff, i giocatori, gli addetti allo stadio e alla squadra, Capraro, Di Caro, Ciulla, Nobile, Prinzivalli. Spero di non aver dimenticato nessuno. I Presidenti,gli allenatori,i giocatori passano, resta il nostro amore per l’Akragas sempre”.

Totò Bottone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...